Group 10708
16. 5. / Giovedì / 20:00

LORA MARKOVA e TRIO CHAGALL

Castello di Kromberk
16. 5. / Giovedì / 20:00

LORA MARKOVA e TRIO CHAGALL

Castello di Kromberk
ARMONIE NEL CASTELLO 2024 – 13a stagione concertistica / 3° concerto

 

Prima parte

 

LORA MARKOVA, violino

 

L’ultimo appuntamento della 13ª stagione concertistica della rassegna di musica da camera Armonie del Castello vedrà protagonista la giovane violinista bulgara Lora Markova, che ha partecipato al Concorso “Piccolo violino magico” di S. Vito al Tagliamento e vanta numerosi premi internazionali. È un’artista solista molto richiesta in patria e si esibisce anche in concerti con le principali orchestre filarmoniche bulgare. Si dedica alla musica da camera e orchestrale ed è spesso invitata da vari dei più importanti musicisti delle nuove generazioni, nonché da nomi di spicco della musica classica, a esibirsi sui palchi di vari festival e manifestazioni in Germania, Finlandia, Svizzera e Bulgaria.

 

PROGRAMMA

N. Paganini: Caprice n. 17

J. S. Bach: Dalla Partita n.3: Preludio, Loure, Gavotte en rondeau

H. W. Ernst: Last rose of Summer

D. Tabakova: Pirin

 


 

Seconda parte

 

TRIO CHAGALL
Edoardo Grieco, violino
Francesco Massimino, violoncello
Lorenzo Nguyen, pianoforte

 

Nell’ultimo dei tre concerti delle Armonie del Castello potremo ascoltare il Trio Chagall di Torino si è distinto nel panorama musicale grazie alla vittoria del Secondo Premio (con primo premio non assegnato) alla XX edizione del “Premio Trio di Trieste”, dove ha conquistato anche i Premi speciali “Dario De Rosa” per la migliore esecuzione di un brano di Schumann, “Fernanda Selvaggio” come miglior Trio, e “Young Award” come ensemble finalista più promettente. A soli vent’anni di età media, il Trio Chagall è risultato inoltre il più giovane ensemble da camera ad essere stato premiato nella storia della manifestazione triestina. Nel giugno 2023, dopo aver superato tre selezioni e essersi affermato alla finale alla Wigmore Hall di Londra è stato nominato YCAT Artist “Youth Classical Artist Trust” (primi italiani in 40 anni di storia dell’istituzione inglese) e nel settembre 2023 il Trio Chagall ha vinto il Primo Premio al prestigioso “Schoenfeld International String Competition” di Harbin, in Cina. In entrambi casi, si è trattato storicamente della prima volta in cui questi riconoscimenti sono stati assegnati ad un ensemble italiano.

Tra i successi conseguiti dal Trio Chagall si segnalano la vittoria nella categoria “Musica da camera” ad Amadeus Factory (2018), il Premio “Giovanna Maniezzo”, assegnato dall’Accademia Musicale Chigiana, oltre all’essere stato scelto dal Comitato AMUR come ensemble in residenza per l’anno accademico 2023/2024. Nel 2022 il Trio Chagall ha conseguito il Secondo Premio al “Gianni Bergamo” Classic Music Award di Lugano.

Definito «un trio giovanissimo ma già molto maturo nella ricerca di soluzioni interpretative raffinate» (ARCHI magazine), il Trio Chagall è stato fondato nel 2013 da Edoardo Grieco (violino), Francesco Massimino (violoncello) e Lorenzo Nguyen (pianoforte) al Conservatorio di Torino. Il nome Chagall vuol essere un omaggio al celebre pittore, da sempre fonte di grande ispirazione per il Trio e ammirato per i suoi legami con la musica e per la forza espressiva nell’uso del colore. Attualmente il Trio si è stabilito in Svizzera, dove perfeziona il repertorio presso la Hochschule für Musik di Basilea con R. Schmidt e A. Kernjak, ed è Ensemble ECMA presso la European Chamber Music Academy, dove ha l’opportunità di lavorare regolarmente con H. Beyerle, P. Jüdt e J. Meissl. Il Trio Chagall è impegnato in un’intensa attività concertistica che l’ha visto esibirsi in sedi prestigiose quali Tauber Philharmonie di Weikersheim, Reitschule di Grafenegg, Teatro dal Verme, Sala Verdi del Conservatorio di Milano, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Verdi di Trieste, JACC Center di Kuwait City, Salle Fleuret a Parigi, Accademia Chigiana.

 

PROGRAMMA
J. Haydn: Trio per pianoforte in La maggiore, Hob. XV:35
F. Filidei: “Corde vuote” per violino, violoncello e pianoforte
M. Ravel: Trio per pianoforte in la minore

 

Il concerto è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione Musica da Camera di Trieste ed il Concorso “Piccolo Violino Magico” di San Vito al Tagliamento.

 

Prezzo biglietti:
15 € – regulare
9 € – ridotto
(bambini, studenti e pensionati)

 

Contatto e informazioni
T: 05 335 40 13
E: pr@kulturnidom-ng.si

Skip to content